Politica sull’uso informatico

La politica sull’uso informatico si rivolge a tutti gli utenti della biblioteca, siano essi iscritti o no.

L’accesso a Internet é prioritariamente riservato alla ricerca di informazioni.

L’accesso ai siti Internet che nuociono all’integrità e alla dignità umana sono totalmente proibiti (pornografia, pedofilia, razzismo, violenza gratuita, ecc.)

La biblioteca non é responsabile del contenuto di pagine Internet ne dell’uso che potrebbe venirne fatto. Nonostante ciò, la biblioteca si riserva il diritto di osservazione sulle attività degli utenti e il diritto di soppressione immediata, momentanea o definitiva, del diritto d’accesso a Internet in caso di mancata osservanza di queste regole. In caso di recidiva, delle disposizioni più costrittive possono essere prese.

L’utente s’impegna a rispettare il materiale, a non introdurre nessun programma, nessun disco e nessun virus informatico. Egli non tenterà di modificare la configurazione informatica esistente.

Regolamento

Scaricate il regolamento della biblioteca in formato PDF.